lo chef e l'AMAP

Il nostro compromesso con la fattoria Olivades

Al Dolce Frégate Provence, siamo orgogliosi di offrire piatti locali autentici. Per questo motivo abbiamo collaborato con l'AMAP Les Olivades per ricevere 30 cesti di frutta e verdura locali alla settimana, su cui basare i nostri menu stagionali.

lo chef e l'AMAP

  • Gala Disciples of Escoffier 2019 Gala Ceremony

    Creati nel 1954 dallo chef Jean Ducroux, i Discepoli d'Escoffier riuniscono oggi tutte le delegazioni francesi e straniere sotto la stessa bandiera dell'Ordine internazionale dei discepoli di Auguste Escoffier.

    E in questo lunedì, 29 aprile 2019, si è conclusa l'8a cerimonia del Gala dei Discepoli internazionali di Escoffier sul nostro sito dell'Hotel Dolce Frégate Provence, con l'induzione del nostro Direttore Generale Guy Robert e del nostro Direttore di Catering Charles Antoine Fournajoux.

      "La cucina, senza smettere di essere un'arte, diventerà scientifica e dovrà sottoporre le sue formule, troppo spesso empiriche, a un metodo e una precisione che non lasceranno nulla al caso". Auguste Escoffier

  • closeup of chef in grass looking and holding a plant

    Incontra il nostro Chef

    Innovativo, appassionato e competente, le principali priorità dello chef Guillaume Maurice in cucina sono la sua squadra e il suo approccio "ritorno alle origini". Enfatizza molto il rispetto per gli ingredienti che hanno ispirato il suo impegno nei confronti dell'AMAP.

    Per saperne di più

  • white flower garnish on green peas

    L'AMAP The Olivades

    L'obiettivo dell'Associazione per la conservazione dell'agricoltura rurale è quello di imparare nuovamente a gustare i prodotti stagionali e coltivati localmente, lottando contro l'uniformazione dei consumi.

  • colorful flower petals laid out on black linen

    Etichetta propria

    Il nostro chef crea piatti unici nel loro genere utilizzando i prodotti regionali e di stagione della fattoria AMAP. Il logo "Fait Maison" (fatto in casa) sui menù dei nostri ristoranti vi permetterà di identificare i piatti preparati e cucinati in loco a partire da queste materie prime.